top of page

Group

Public·560 members

[DIRETTA@GRATIS]**Genoa-Salernitana In Diretta Streaming Gratis TV 27 ottobre 2023


Genoa-Salernitana, riecco il duello Gilardino-Inzaghi: il pronostico

Superpippo, appena arrivato sulla panchina granata, sarà impegnato a Marassi contro il suo vecchio compagno Gilardino: cercherà il primo successo ma ci sembra anche una partita da tanti gol



📺⚽👉Genoa-Salernitana In Diretta Streaming


📺⚽👉Genoa-Salernitana In Diretta Streaming














Genoa-Salernitana aprirà la decima giornata del campionato di serie A e Filippo Inzaghi cercherà il suo primo successo sulla panchina granata. E' una sfida delicata, che vale come scontro salvezza considerando che i liguri non vincono dal 28 settembre quando rifilarono un duro 4-1 alla Roma di Mourinho. E nelle ultime due giornate, il Genoa ha perso in casa contro il Milan 1-0 e a Bergamo contro l'Atalanta 2-0 mettendo a rischio la posizione di Gilardino, partito davvero bene sulla panchina rossoblù. Difficile interpretare la differenza di valori tra le due squadre per capire chi è la favorita ma è possibile pensare che ci siano almeno due gol, uno a testa, opportunità di cui valuteremo le quote. Genoa-Salernitana si giocherà venerdì 27 ottobre alle ore 20.45.


Gilardino contro Filippo Inzaghi: due grandi attaccanti del Milan (sono stati anche compagni di squadra) e della Nazionale azzurra. Logico che Genoa e Salernitana giochino un calcio offensivo, così abbiamo pensato a una combo formata da Goal + Over 2.5, soluzione che si trova in lavagna su Gazzabet a 2.50, su Sisal e Planetwin365 a 2.45 e su Snai a 2.40. Superpippo ha debuttato sulla panchina granata con un 2-2 contro il Cagliari, all'Arechi, sempre in risalita e grazie a una doppietta di Dia, che con Paulo Sousa era finito in tribuna.


La Salernitana ha 4 punti in classifica, frutto di altrettanti pareggi: poi solo sconfitte (5) e nessuna vittoria. Genova sarà l'occasione giusta per sbloccarsi? Intanto segnaliamo che la soluzione semplice del Goal (almeno uno a testa) viene offerta a 1.97 da Gazzabet, a 1.95 da Sisal, a 1.90 da Planetwin365 e a 1.88 da Snai.


L'ultima rifinitura ha sancito infatti il recupero completo di Mateo Retegui che si aggiunge a quello di Kevin Strootman in gruppo da martedì ma assente dalla gara con la Roma per un infortunio muscolare.

Il tecnico per la gara di potrà contare anche sul portiere Josip Martinez che ha scontato a Bergamo un turno di squalifica e riprenderà il suo posto da titolare mentre Leali torna in panchina.


Contro la formazione di Inzaghi rimangono così due i giocatori indisponibili per Gilardino: il centrocampista Jagiello, rientro probabile la prossima settimana, e l'attaccante brasiliano Messias, per il quale bisognerà attendere almeno dopo la sfida di Cagliari.

Malgrado i miglioramenti degli ultimi giorni, l'allenatore rossoblù non sembra intenzionato a rischiare Retegui. Corsa contro il tempo per la Salernitana, è ora di portare a casa punti preziosi per la salvezza. Segui la cronaca testuale su Rainews.it


La decima giornata di Serie A, dopo l'intermezzo europeo, partirà dallo stadio Luigi Ferraris di Genova. La squadra di casa ospiterà la Salernitana di Pippo Inzaghi, i rossoblù hanno una situazione di classifica più serena rispetto ai campani ma sarà comunque uno scontro salvezza. Otto i punti conquistati fino ad oggi dalla formazione allenata da Alberto Gilardino mentre sono appena quattro i punti conquistati dai granata allenati, da due partite, da Filippo Inzaghi in sostituzione di Paulo Sousa.


Il Genoa ora inizia un nuovo campionato dopo il ciclo di ferro contro squadre forti, ci sono ora avversari più alla portata. Il primo scoglio per il Grifone sarà il match contro la Salernitana di Pippo Inzaghi. Nessuna vittoria per i campani in Serie A che sono reduci dal deludente pareggio casalingo contro il Cagliari nella sfida tra ultime della classe. La voglia di rivincita non mancherà anche al Genoa che ha perso con Milan e Atalanta dopo aver giocato due buone partite in cui forse meritava anche qualcosa di più.


Gilardino sorride per i miglioramenti di Strootman e Retegui, i due giocatori sono tornati in gruppo e sperano di poter essere convocati, più difficile vederli in campo dall'inizio. Ma l'argentino scalpita ed è sempre più vicino al rientro. L'attaccante ha dovuto saltare per infortunio le ultime due di campionato con Milan e Atalanta e non a caso il Grifone è rimasto a secco di gol. Per rivederlo in campo, però, il countdown è partito. Il calciatore è tornato a lavorare in gruppo e punta a esserci con la Salernitana, nella sfida di Serie A in programma questa sera al Ferraris. Convive ancora con i postumi di una botta al ginocchio presa a Udine dopo un contrasto di gioco, episodio che lo costrinse a lasciare il campo nella ripresa zoppicando.


Da allora lo stop e tanta prudenza da parte dello staff medico del Genoa, con Gilardino che ha alternato diverse soluzioni per sostituirlo ma nessuna di queste si è rivelata efficace. Nell'ultima seduta le sensazioni sono state però positive, da capire se il problema è definitivamente alle spalle o se servirà ancora cautela. Nel caso Retegui non dovesse partire dall'inizio, pronto ancora una volta Ekuban al fianco di Gudmundsson. Ma la speranza è quella di vederlo dal primo minuto, o comunque in campo nella ripresa. La scelta verrà fatta solo poco prima della gara e senza prendersi nessun rischio soprattutto nel caso dell'attaccante che è l'unico bomber della rosa. Sicuro assente della sfida sarà Messias al secondo infortunio da quando in estate è arrivato al Genoa. L'ex Milan ne avrà ancora per qualche settimana prima di tornare a disposizione. In mediana mancherà Jagiello che non riuscirà a recuperare, assenza non molto pesante visto che in stagione ha giocato solo 33 minuti nelle prime due gare di campionato e poi è rimasto in panchina nelle sei in cui era a disposizione di Gilardino.


About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...

Members

  • Marisa Pagano
  • Reno Smidt
    Reno Smidt
  • Maruvs Maruvs
    Maruvs Maruvs
  • Roddy Paul J
    Roddy Paul J
  • aldy meyad
    aldy meyad
bottom of page